FraCinquEnsemble

By Dal Bò,

  Filed under:
  Comments: Commenti disabilitati su FraCinquEnsemble

GERNOT WINISCHHOFER

violino

STEFANIA FRANCHINI

violino

STEFANO MORGIONE

viola

MASSIMO MAGRI

violoncello

CECILIA FRANCHINI

pianoforte

 

“C’era una volta…” …così come comincia ogni favola che si rispetti, anche Stefania, Cecilia e Raffaele, veronesi di nascita e figli d’arte, iniziano la loro avventura musicale mescolando i giochi ai suoni attraverso un “musizieren” quotidiano (o “playing together” nella doppia accezione del termine, come direbbero gli inglesi). L’attività concertistica viene avviata dall’età di dieci anni come Trio Franchini-violino, violoncello e piano- forte- riscuotendo vivissimo successo di pubblico e di critica e vincendo numerosi premi internazionali. L’unione di Stefania e Stefano nella vita si è poi anche trasformata in sodalizio musicale portando il trio ad allargarsi a Quartetto Franchini (violino, viola, violoncello e pianoforte). Esperienze formative sono state il Corso di Perfezionamento con il Trio di Trieste- Duino, Pier Narciso Masi ad Imola, Stefan Gheor- ghiu e Piero Farulli a Fiesole, Corrado Romano a Ginevra, Pavel Vernikov a Portogruaro, Boris Belkin e J. Bashmet all’Accademia Musicale Chigiana, V. Pavarana, A. Lonquich a Saluzzo, P. Efler alla Musik- Akademie der Stadt di Basilea. Sono invitati a suonare in Italia e all’estero, partecipando a Festivals in Svizzera, Germania, Austria, Irlanda, Spagna, Lussemburgo, Repubblica Ceca, Ungheria, Polonia, Tur- chia, Romania, Lituania, Estonia, Vietnam, Singapore, Cile, Argentina, Kazakhstan, Australia, Giappone, Cina. Sono titolari delle classi di Musica d’insieme per strumenti ad arco presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara, di viola presso il Conservatorio L. Perosidi Campobasso, di Musica da Camera presso il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia. Un ulteriore prezioso arricchimento è stata la conoscenza del violinista Gernot Winischhofer e del violoncellista Massimo Magri, che ha fatto scaturire la volontà di ampliare il gruppo e di esplorare l’affascinante e ricco repertorio dedicato al quintetto con pianoforte con il FraCinqueEnsemble.